Firenze

 Firenze

Con oltre 1.500.000 abitanti Firenze rappresenta il capoluogo Toscana. Oggi è un importante centro universitario e patrimonio dell'umanità UNESCO, oltre che luogo d’origine del Rinascimento e rinomata come una delle città più belle al mondo per le sue numerose ricchezze artistiche.
Durante il Medioevo è stato un importante centro culturale, commerciale, economico e finanziario; nell'età moderna fu capitale del Granducato di Toscana, con le famiglie dei Medici e dei Lorena e, dal 1865 al 1871, fu capitale.

Da vedere
Firenze ospita alcuni dei più importanti tesori artistici del mondo: la Cattedrale di Santa Maria del Fiore, il Battistero, la Galleria degli Uffizi, il Bargello e la Galleria dell'Accademia. Ma anche le chiese di Santa Maria Novella e Santa Croce, così come la Biblioteca Medicea Laurenziana, eccezionale espressione del genio architettonico di Michelangelo. Da non perdere le importanti collezioni conservate a Palazzo Pitti.
In particolare, la Cattedrale di Santa Maria del Fiore, un’importante Chiesa in stile gotico, con una splendida facciata ricoperta di marmi color rosa, bianco e verde. L’interno della cattedrale, invece, è piuttosto austero. La cupola porta i bellissimi affreschi di Giorgio Vasari. Un altro simbolo di Firenze è l’imponente Palazzo Vecchio, che si affaccia su Piazza della Signoria ed è da sempre la sede del governo cittadino. Al suo interno è possibile inoltre visitarne il museo insieme al Cortile di Michelozzo, il Salone dei Cinquecento, la Cappella di Eleonora e la splendida Sala delle Carte Geografiche.
Una tappa d’obbligo, per chi ama l’arte, è ovviamente la Galleria degli Uffizi. Situato nel cuore della città, è uno dei musei più importanti al mondo, poiché conserva capolavori di grandi maestri, quali Botticelli, Giotto, Cimabue, Michelangelo e Raffaello.
Una passeggiata per le strade di Firenze, infine, è un piacevole modo per scoprirla: dal centro storico fino a raggiungere l’Arno per soffermarsi sul famoso Ponte Vecchio, costruito nel 1345. Da qui poi fino all’Oltrarno, l’area più nuova di Firenze, per risalire la collina alle spalle del piazzale Michelangelo e raggiungere infine la Chiesa di San Miniato al Monte. Qui potrete godere di una notevole vista sull’intera città.

Vita notturna
Le occasioni di divertimento di certo non mancano: il centro storico e molti altri quartieri pullulano di locali per tutti i gusti, con svariati ristoranti, pub e discoteche.
Numerosi spettacoli teatrali, rassegne, concerti e programmazioni cinematografiche sono inoltre da includere tra le numerose possibilità di divertimento e svago all’interno della città.
Piazze, parchi, giardini e angoli nascosti della città, infine, si trasformano in piccoli e grandi palcoscenici per tanti eventi.

 


Assistenza speciale
Questo sito utilizza cookies per le informazioni sulla navigazione e le analisi di Google. Se sei d'accordo continua a navigare.   Cookies