Vienna

Vienna è la capitale dell’Austria ed è da sempre considerata una delle città più belle di tutta l’Europa. Sede di tantissime organizzazioni internazionali (come l’OPEC, l’AIEA e l’ONU), Vienna ha un centro storico unico e affascinante, non a caso è stato dichiarato patrimonio dell'umanità dall’Unesco. La città è attraversata dal Danubio e sul fiume è stata creata un’isola artificiale, per proteggere Vienna da eventuali inondazioni. L’isola è un bellissimo parco, molto frequentato dai turisti e dai viennesi.

Da vedere
Le attrazioni di Vienna sono veramente tante. Eccone un elenco delle principali:
Palazzo di Schönbrunn (Schloss Schönbrunn); Palazzo d'Inverno del principe Eugenio; Rathaus; Parlamento; Chiesa di San Carlo Borromeo (Karlskirche); Santa Maria sulla Riva (Maria am Gestade); Chiesa dei Minoriti (o chiesa degli Italiani); Chiesa dei Nove Cori angelici (Am Hof); Duomo di Santo Stefano (Stephansdom); Chiesa Votiva (Votivkirche); Kunsthistorisches Museum (Museo di storia dell'arte); Naturhistorisches Museum (Museo di storia naturale); Museumsquartier; Museum Moderner Kunst Stiftung Ludwig Wien; ZOOM Kindermuseum (Museo per bambini); Albertina (Museo di arte grafica e mostre temporanee); Museum für angewandte Kunst; Palazzo della Secessione; Staatsoper; Burgtheater (Teatro della corte imperiale); Volkstheater (Teatro popolare); Theater in der Josefstadt (Teatro a Josefstadt); Musikverein; Volksgarten; Parco del castello di Pötzleinsdorf; Donauinsel (Isola sul Danubio).

Clima
il clima di Vienna è di tipo continentale, anche se risulta molto più mite rispetto ad altre zone dell’Austria. La stagione invernale è lunga e rigida, mentre l’estate assicura temperature mai troppo calde e frequenti piogge.

Eventi & Feste
Ecco un breve elenco delle principali manifestazioni. Gennaio: Resonanzen, l'evento degli amanti della musica antica. A febbraio c’è invece un appuntamento imperdibile per chi ama il walzer, con l’Opernball, nella Staatsoper. A giugno arriva il momento della trasgressione, con la Regenbogenparade e la Love Parade.

Sempre a giugno, Vienna festeggia anche la Donauinselfest (festa dell'isola del Danubio): una 3 giorni di divertimento assicurato. A settembre, l’appuntamento è invece con l’Hallamasch, un evento imperdibile per chi ama le feste etniche.

Vita notturna

I nottambuli si ritrovano sempre più frequentemente nel quartiere di Gürtel grazie a locali come il Chelsea, il B72 e il Q. Altri locali di Vienna: il Passage (musica elettronica e house); il Flex; il Porgy & Bess (musica jazz e house); la Volksgarten Discothek (musica house); l’U4 (musica rock, house e R´n´B); il Fluc (musica elettronica); il WUK (musica house, hip hop ed elettronica); il Café Leopold (musica house ed elettronica); il Schikaneder (musica alternativa); Das Möbel (caffè-bar); il rhiz bar modern (musica elettronica); il First Floor (cocktail bar).
Foto: http://www.wien.gv.atVienna_approfondimento.jpg
 

Olbia Costa Smeralda Airport Geasar S.p.A. has adopted, as a Group guideline, a Model for the protection of Personal Data compliant with European Regulation no. 679/2016, "GDPR". The privacy policy as been updated. A Data Protection Officer has also been appointed and can be contacted by any interested party at the e-mail address: privacy@geasar.it
Cookies help us to improve the website and to provide our services. By continuing to browse, you accept the use of cookies on our part. For more information you can consult the  Cookie Policy