Mostra #Salviamoilnostromare

INVITO_salviamoilnostromare.jpg


L’Aeroporto Olbia Costa Smeralda prosegue nel programma di promozione della salvaguardia ambientale allestendo la mostra dal titolo #salviamoilnostromare.
 
L’esposizione, visitabile fino al 31 maggio, è firmata da Gabriella Pira, fotografa, artista e amante del mare, che ha realizzato il lavoro fotografico esposto all’Art-Portoilet, lo spazio al piano terra dell’Aeroporto Olbia Costa Smeralda.

Partendo da uno sguardo attento sul mondo marino, dopo sei mesi di ricerca e approfondimento sulle tematiche legate all'inquinamento del mare, l'artista ha indirizzato le sue competenze tecniche nel campo fotografico per lanciare un messaggio all'opinione pubblica sui danni che subiscono in particolare le creature marine. La mostra, composta di 11 scatti, offre una visionaria contrapposizione di due mondi: uno mitologico, fantastico e perfetto, rappresentato dall’eterea bellezza delle Sirene, ed un altro reale, corrotto, inquinato e avvelenato per mano dell’uomo.

Il progetto nasce per creare consapevolezza riguardo al problema dell'inquinamento marino, sottolineare l’impegno di tutti quelli che a livello mondiale stanno agendo in prima persona con atti concreti, sensibilizzare e promuovere comportamenti virtuosi che partano dai piccoli gesti della quotidianità.

#salviamoilnostromare e… salveremo noi stessi!


Scarica il comunicato stampa 
 

Aeroporto Olbia Costa Smeralda Geasar S.p.A. ha adottato, quale linea guida di Gruppo, un Modello per la protezione dei Dati Personali compliant con il Regolamento europeo n. 679/2016, “GDPR”. L’informativa privacy è stata aggiornata. E’ stato nominato anche un Data Protection Officer, contattabile da qualsiasi interessato all’indirizzo e-mail: privacy@geasar.it
I cookie ci aiutano a migliorare il sito e a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. 
Per maggiori informazioni è possibile consultare la  Cookie Policy