Condizioni di trasporto animali

Animali di piccole dimensioni

Possono viaggiare in cabina sistemati in un contenitore con fondo impermeabile e assorbente che non superi le misure di 40x28x26 ed un peso complessivo non superiore ai 10 kg.

Animali di grossa taglia

Possono viaggiare in stiva (pressurizzata e riscaldata) in un contenitore di dimensioni adeguate.

In entrambi i casi si consiglia di verificare presso le Agenzie di viaggio o la Compagnia aerea le modalità di trasporto applicate dal vettore.

Poiché esiste un limite al numero di animali che possono essere imbarcati su ogni volo, è sempre consigliato prenotare anche per gli animali. I prezzi di trasporto variano a seconda delle compagnie. Il trasporto di cani guida per non vedenti è totalmente gratuito.

Come regola generale l’animale dovrà essere vaccinato contro le principali malattie e accompagnato dal libretto sanitario.
In particolare, per quanto riguarda la vaccinazione antirabbica, se si parte/arriva da altre Regioni italiane il cane (o gatto/furetto) deve essere regolarmente iscritto all'anagrafe degli animale da affezione e scortato dalla scheda di iscrizione riportante il numero di chip; se parte/arriva da altro Paese C.E. l’animale deve essere iscritto all'anagrafe e scortato dal Passaporto europeo riportante il numero di chip e la attestazione di avvenuta vaccinazione antirabbica; se parte/arriva da un Paese extra C.E. l’animale deve essere iscritto all'anagrafe dello Stato di origine e scortato dal Certificato internazionale riportante il numero di chip e la attestazione di avvenuta vaccinazione antirabbica. 
In tutti i casi nei mezzi di trasporto pubblici, navi o aerei, possono essere trasportati solo cani cui siano stati fatti i trattamenti profilattici di base (contro ectoparassiti ed endoparassiti e contro le patologie più comuni: cimurro, parvovirosi, leptospirosi).

Visita il sito del Ministero della Salute per maggiori informazioni sulle condizioni di trasporto per viaggiare con i tuoi amici.

Verifica le condizioni di trasporto sui siti delle compagnie aeree

Per gli amici più fedeli dei passeggeri del Costa Smeralda è a disposizione la nuova “airport pet relief”, un’area di circa 60 mq situata oltre i controlli di sicurezza dove gli amici a quattro zampe al seguito dei passeggeri potranno trovare un’area verde attrezzata con abbeveratoio e giochi da condividere con gli altri amici in transito.
Scopri di più 

 

Aeroporto Olbia Costa Smeralda Geasar S.p.A. ha adottato, quale linea guida di Gruppo, un Modello per la protezione dei Dati Personali conformemente al Regolamento europeo n. 679/2016, “GDPR”. L’informativa privacy è stata aggiornata. E’ stato nominato anche un Data Protection Officer, contattabile da qualsiasi interessato all’indirizzo e-mail: privacy@geasar.it
I cookie ci aiutano a migliorare il sito e a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. 
Per maggiori informazioni è possibile consultare la  Cookie Policy